it
it

Modbus TCP

Panoramica

Il modulo di comunicazione Ethernet con protocollo Modbus TCP è una opzione disponibile per i modelli GFX4/GFXTERMO4/GFX4-IR/GFW ed è alloggiato internamente ai vari case.

E’ anche possibile ordinare un modulo di comunicazione separatamente ed inserirlo in un Controllore esistente, il dispositivo acquisisce in automatico la nuova configurazione.

 

Il modulo è dotato di due canali di comunicazione:

  • il  canale Ethernet con protocollo Modbus/TCP slave, che permette il collegamento ad un Master Modbus/TCP, è dotato di due porte RJ45 per un comodo collegamento daisy chain IN-OUT ad altri moduli in rete.
  • un canale di comunicazione seriale, in RS485 isolata, con protocollo Modbus RTU, che consente di collegare una “sottorete” di dispositivi della stessa serie per leggere/scrivere dati su più Controllori tramite il Master Modbus TCP, con una soluzione “cost effective”.

L’assegnazione dell’indirizzo di nodo avviene attraverso i due selettori (1...99) rotativi presenti sul prodotto che ospita il modulo, o attraverso un messaggio software.

Il Master di rete (tipicamete un PLC) riconosce il nodo slave attraverso questo indirizzo. Il nodo slave riconosciuto dal Master è composto dal GFX4/GFXTERMO4/GFX4-IR/GFW che ospita il modulo più i Controllori della stessa serie collegati sulla porta seriale Modbus.

L’installazione dell’espansione può essere richiesta in fase d’ordine dei prodotti sopra citati o installata successivamente.

Utilizzando un tool SW dedicato è possibile configurare i parametri della scheda

Descrizione

Opzione “E”

  • Modbus/TCP slave- Modbus RTU Master
  • Due porte Ethernet RJ45 con switch interno
  • Indirizzo di rete da selettori rotativi
  • Baud rate 10/100Mbit/s con riconoscimento automatico
  • Montaggio interno

Downloads

General Overview
GFX4/GFXTERMO4-Modbus TCP datasheet
SW - Programming and Configuration
SW – Programming tool