it
it

Il cda di Gefran S.P.A. approva i risultati consolidati al 30 settembre 2018

14 novembre 2018

 

  • Ricavi pari a 101,1 milioni di Euro (+7,4% rispetto ai primi nove mesi 2017)
  • EBITDA positivo per 15,4 milioni di Euro, pari al 15,3% sui ricavi (+13,8% rispetto ai 13,6 milioni di Euro al 30 settembre 2017)
  • EBIT a 10,7 milioni di Euro, pari al 10,6% sui ricavi (+29,9% rispetto ai 8,3 milioni di Euro al 30 settembre 2017)
  • Utile netto a 5,4 milioni di Euro (positivo per 6,1 milioni di Euro al 30 settembre 2017)
  • Posizione finanziaria netta negativa e pari a 6,4 milioni di Euro (negativa e pari a 4,8 milioni di Euro al 31 dicembre 2017)

 

I ricavi dei primi nove mesi 2018 ammontano a 101,080 milioni di Euro e si confrontano con ricavi pari a 94,151 milioni di Euro dello stesso periodo del 2017, registrando una crescita di 6,929 milioni di Euro (+7,4%).  

La suddivisione dei ricavi per area geografica mostra una crescita significativa in Italia (+10,4%), in Asia (+9,7%) e nell’Unione Europea (+9,3%), grazie al trend positivo che ha caratterizzato i settori di riferimento del Gruppo Gefran. Il mercato americano presenta una contrazione, in particolare in Sud America (-9,6%),

Alberto Bartoli, Amministratore Delegato del Gruppo, commenta così i risultati: “Nonostante si stiano concretizzando alcuni segnali di rallentamento a causa di molteplici fattori, quali tensioni finanziarie nelle economie emergenti più fragili, politiche protezionistiche e guerre valutarie, confermiamo che chiuderemo l’esercizio con ricavi in crescita e marginalità in linea rispetto al 2017.”

 

Per leggere il comunicato stampa clicca completo qui

Gefran service

Fly Talent Academy

Ogni giorno ci impegniamo a far crescere ciascuno al meglio del proprio talento. Proprio per questo motivo, abbiamo dato vita a FLY, la Talent Academy di Gefran. La missione di FLY è costruire l’impresa di domani, creando valore per il Gruppo e per le sue Persone oggi.