it
it

ADV200 WA: LA NUOVA SERIE DI DRIVE DI GEFRAN DEDICATA AD APPLICAZIONI HVAC E TRATTAMENTO ACQUE

26 luglio 2012

Gefran fa il suo ingresso nei mercati trattamento acque e HVAC con una nuova famiglia di drive AC realizzata per applicazioni tipiche HVAC (chiller, pompe di calore, generatori di aria calda, ventilconvettori) e trattamento acque (stazioni di pompaggio, trattamento acque reflue, ecc..), proponendosi come prodotto ideale per molteplici mercati quali: industriale, minerario, ambientale, edilizio, municipale, marino ed Oil&Gas.

La gamma ADV200 WA (Water & Air) concentra in un singolo prodotto funzionalità specifiche per la gestione di pompe e ventilatori impiegati nei più moderni ed avanzati sistemi di automazione. Costituita da 7 differenti taglie meccaniche, offre un range di potenze da 1,5kW a 1,2MW con alimentazioni universali da 400V a 690V.

La gestione del drive può avvenire sia via tastierino LCD alfanumerico, sia mediante il tool per PC GF eXpress, dove un’interfaccia grafica permette all’operatore di effettuare la configurazione e il monitoraggio dell’apparato in modo facile ed intuitivo.

L’impiego di ADV200 WA consente un significativo risparmio energetico se paragonato ad un tradizionale sistema a motore con velocità fissa, garantendo agli utilizzatori reali e sostanziali vantaggi economici. Inoltre, grazie all’impiego combinato di alimentatori rigenerativi Active Front End della serie AFE200 si favorisce un’ulteriore ottimizzazione dei consumi realizzando soluzioni Energy Clean Power in cui la totale distorsione armonica è inferiore al 3% e il fattore di potenza è prossimo all’unità.

L’integrazione di filtri EMC e di induttanze di ingresso consentono la riduzione degli ingombri all’interno dei sistemi ed una maggiore facilità di installazione limitando i costi di cablaggio. Una nuova funzionalità del driver consente di distribuire il carico di lavoro nel caso di sistemi multi-pompa o multi-ventola, grazie alla quale si limita il logorio dei sistemi elettromeccanici, garantendo una maggiore durata dell’impianto e massimizzando quindi gli investimenti fatti.

Specifici per controlli in coppia variabile o quadratica e con set di funzionalità dedicate a sistemi HAVC (funzione incendio, salto frequenze di risonanza, rilevazione rottura cinghia) e per sistemi di pompaggio (controllo multi-pompa, compensazione di portata, funzione di riempimento, protezione valvole di ritegno, pulizia pompa, curva di potenza minima e allarme di fine curva).

Ulteriori benefici all’operatore derivano dalle macro realizzate ad hoc, che in fase di configurazione e messa in esercizio del sistema, consentono di limitare in modo tangibile i costi operativi e il tempo necessario per attivare un servizio. Queste macro sono configurabili dall’utente attraverso il GF eXpress e offrono la giusta flessibilità per indirizzare requisiti quali: gestione del sistema HVAC di un edificio, gestione della ventilazione di mandata e di ripresa di un ambiente chiuso, controllo delle ventole nelle torri di raffreddamento, controllo di due pompe in serie, funzione spesso richiesta per ovviare ai problemi di cavitazione.

Come ulteriore personalizzazione del drive AC, il tool Motion Drive Programmable logic controller (MDPlc) consente di creare applicazioni avanzate attraverso un’interfaccia grafica. L’operatore può scrivere compilare e scaricare applicazioni, oltre a ricercare e correggere errori in un ambiente di sviluppo conforme allo standard internazionale IEC 61131-3.

Gefran service

Fly Talent Academy

Ogni giorno ci impegniamo a far crescere ciascuno al meglio del proprio talento. La missione di FLY, Gefran Talent Academy, è costruire l’impresa di domani, creando valore per il Gruppo e per le sue Persone oggi.