it
it

AL POLITECNICO DI MILANO L’ASCENSORE SPOSA LA SOLUZIONE GREEN DI GEFRAN

23 luglio 2012

Provaglio d’Iseo (BS), 16 luglio 2012 - Una scelta decisamente green, quella operata dal Politecnico di Milano, per l’ascensore installato nella Casa dello Studente e realizzato con inverter Gefran. Si tratta, infatti, di un esempio di virtuosismo energetico che si caratterizza per gli altissimi livelli di efficienza raggiunti grazie ai due componenti fondamentali dell’impianto: il motore e l’inverter.

In base alle ricerche e alle analisi condotte da Gefran, un ascensore con sistema di sollevamento motore e inverter rigenerativo è in grado di risparmiare fino al 90% di energia rispetto a una soluzione tradizionale a doppia velocità. Il risparmio energetico ottenuto nei consumi quotidiani garantisce, così, un ammortamento economico del sistema in tempi brevi.

L’inverter, il componente che consente di regolare il movimento dell’ascensore, installato presso la Casa dello Studente del Politecnico è di tipo rigenerativo della serie AVRy di Gefran, la serie dedicata al controllo degli impianti di sollevamento civile, frutto del know how di un’azienda che da oltre 40 anni produce inverter per il settore industriale, sviluppati per migliorare l’efficienza energetica e le performance dei macchinari produttivi.

Applicato nel mondo lift, l’inverter rigenerativo produce un significativo risparmio sull’operatività di un ascensore e un miglioramento delle prestazioni in termini di dinamica e di comfort. Infatti, rispetto ai tradizionali sistemi nei quali l’energia prodotta nella fase di frenatura della cabina dell’ascensore viene dispersa in calore, il sistema rigenerativo di Gefran reintroduce tale energia verso la rete di alimentazione per potere essere poi riutilizzata. L’abbinamento di motori con inverter rigenerativi è ideale per gli impianti ad alto traffico di utenza quali, ad esempio, quelli installati in ospedali, scuole, aeroporti, stazioni ferroviarie e strutture pubbliche in genere, come nel caso della Casa dello Studente del Politecnico di Milano.

Secondo gli ultimi dati ANIE a disposizione, ogni anno in Italia vengono installati circa 15.000 nuovi ascensori e la stragrande maggioranza viene progettata senza soluzioni rigenerative. - dichiara Alfredo Sala, Amministratore Delegato di Gefran -. Se si sfruttasse la tecnologia rigenerativa, utilizzando motori ad alto rendimento e inverter, il risparmio di energia che si otterrebbe sarebbe di oltre 25.000 GWh all’anno e una riduzione delle emissioni CO2 di oltre 12 Mton /anno.

Oggi sono circa 900.000 gli ascensori installati nel nostro Paese, il 60% dei quali ha più di 20 anni e il restante 40% è in funzione da oltre 30 anni. Una maggiore informazione sulle potenzialità tecnologiche di questi sistemi - conclude Sala -, unita a una normativa favorevole, porterebbero beneficio sia al bilancio economico delle imprese e delle famiglie, sia al bilancio energetico dell’intero Paese.”

Gefran service

Fly Talent Academy

Ogni giorno ci impegniamo a far crescere ciascuno al meglio del proprio talento. Proprio per questo motivo, abbiamo dato vita a FLY, la Talent Academy di Gefran. La missione di FLY è costruire l’impresa di domani, creando valore per il Gruppo e per le sue Persone oggi.