it

GFX4-IR: la nuova frontiera del controllo del riscaldamento a IR

04 febbraio 2011


Gefran lancia il nuovo controllore di potenza evoluto GFX4-IR, con funzioni hardware e software specifiche per gli elementi riscaldanti IR (infrarosso) di qualsiasi lunghezza d’onda.

Le tecnologie di riscaldamento con lampade ad IR trovano sempre maggior applicazione in ambito industriale, fornendo concreti vantaggi soprattutto se comparate ai dispositivi di riscaldamento di tipo tradizionale.

Molti i processi produttivi in cui esse trovano applicazione: dalla produzione di bottiglie in PET alla cottura di prodotti da forno nel food, dalla finitura dei mobili ai trattamenti termici dei wafer di silicio per i pannelli fotovoltaici. Tale flessibilità applicativa è tipica delle tecnologie contactless, in cui il prodotto non è (o non può essere) necessariamente a contatto con l’elemento riscaldante.

Tra i principali punti di forza che derivano dall’impiego di lampade IR si segnalano il migliore controllo del processo e la minore dissipazione di energia elettrica, grazie ad una tecnologia di controllo estremamente più sofisticata che può “indirizzare” l’energia termica nel punto voluto del prodotto/processo.

GFX4-IR, dotato di modalità zero crossing, permette di gestire le singole semionde, sempre bilanciate, e di controllare la stabilità della radiazione evitando il fenomeno del flickering.

Le lampade IR, specialmente nella gamma definita delle “onde corte”, hanno un tempo di reazione molto elevato e un comportamento non lineare tra la condizione di lampada fredda e di lampada in temperatura. Se gli elementi riscaldanti non vengono pilotati correttamente rischiano l’instabilità della radiazione (il cosiddetto flickering), che comporta una temperatura non stabile sul prodotto e anche una “usura” più veloce dell’elemento stesso.

Allo stesso tempo, GFX4-IR usato in modalità zero crossing non introduce disturbi EMC, quindi evita la necessità di installare costosi filtri nei quadri.

Le funzioni di Soft Start, di controllo delle correnti di picco e RMS, dell’ eventuale innesco in phase angle, le funzioni di retroazione in tensione, corrente, potenza incontrano le diverse esigenze dei processi controllati.

GFX4-IR concentra in una soluzione all in one, 4 regolatori , 4 SCR con dissipatore , 4 trasformatori di corrente, 4 trasformatori di tensione, 4 fusibili e 4 portafusibili: un mix imbattibile per offrire grandi benefici in termini di soluzioni salva spazio e salva-cablaggio.

La dotazione di fieldbus opzionali permette l’interfacciamento con dispositivi dotati di comunicazione Profibus DP, Devicenet, CANopen, Modbus TCP, Ethernet IP ed EtherCAT.

Gefran service 3abe9c9d8c9b9c7c71c697fce251dbead9934582ba1b50ddb54099451334cb34

Servizi

Gefran ha a cuore la propria clientela e lavora al meglio per supportarla, aiutandola ad ottenere l’efficienza dei sistemi, livelli massimi di produttività e il completo ritorno dell'investimento, in tutte le fasi del ciclo di vita dei prodotti e delle soluzioni proposti.