it

Mezzi agricoli

I trattori, le mietitrebbie, gli sprayer, le imballatrici o i macchinari per la cura delle colture sono tutti mezzi soggetti a mutevoli condizioni climatiche e a gravose condizioni di lavoro.

Per l’allestimento di questi macchinari è importante:

  • L’adattabilità della strumentazione a qualunque condizione ambientale
  • La ripetibilità nella rilevazione delle movimentazioni con valori puntuali
  • L’affidabilità nelle diverse condizioni di lavoro anche le più restrittive

 

 

 

Soluzioni Gefran per il mondo agricolo

Gefran offre un pacchetto di sensori robusti, affidabili, ripetibili e puntuali per le principali movimentazioni di questi macchinari, quali il controllo dell’angolo di sterzo, la pressione del circuito idraulico, la posizione del cilindro che controlla l’apertura dei bracci.

Tra le soluzioni dedicate al controllo della posizione possiamo citare 2 differenti tecnologie potenziometrica e magnetostrittiva, “a contatto” o “contactless”. Le due si declinano in gamme differenti dal punto di vista della meccanica del sensore che ben si adattano alle diverse necessità del mercato agricolo.

RK5 è un esempio di sensore “contactless” a tecnologia magnetostrittiva dedicato al mondo dell’idraulica mobile ed adatto ad applicazioni interno cilindro che richiedono una misura di posizione precisa e puntuale.

Dall’altro lato la tecnologia potenziometrica presenta una versione PC67 con uscita cavo e connettore Deutsch, configurazione idonea a garantire un elevato grado di protezione IP e una grande robustezza.